Film fuori concorso

Il gusto dell’anguria

il-gusto-dellanguria.jpg

Eroticamente squallido.

Il regista Tsai Ming Liang, con poche parole ed immagini forti, racconta la storia di una Taiwan in preda ad una forte siccità, i protagonisti diventano parte di un musical, cantano la loro tristezza in coreografie piuttosto pittoresche.

Le scene di sesso risultano cruente, violente e scevre da ogni effimera bellezza.

****

Annunci
Diario

Tecnica da ring

La definizione più semplice di tecnica da ring è: una volta suonata la campanella e l’arbitro dichiara l’inizio della sfida, i combattenti si allontanano dai rispettivi angoli e cominciano a conoscersi, a capire quando attaccare e quando rispondere all’attacco. Per chi come me, pratica discipline come il Full Contact, questa tecnica la si conosce bene, e capita che la si assume anche nella vita quotidiana. Quando nascono delle incomprensioni, mi è difficile non espletare giudizi ed inequivocabilmente necessito di un confronto con la persona in questione.

Sono pienamente consapevole che non tutte le persone sono abituate a questo tipo di atteggiamento e spesso si preferisce sopperire agli eventi e si esterna una sorta di umiltà fittizia che fa comodo a noi e a tutto ciò che ne concerne.

Qualcuno consiglia di non far fronte alle problematiche con questa tecnica; io penso che esistano persone capaci di relazionarsi con gli altri in modo sincero e rispettoso senza necessariamente salire su un ring, ma con rammarico penso anche che vivano persone che solo portandole la sopra capiscono dove finisce la loro libertà ed ha inizio la nostra.

mirabelli-dewulf4.jpg

Film fuori concorso

“Amori bastardi”

amores-perros.jpg

Messico 1999.

‘ L’intento del regista Alejandro Gonzàlez Inarritu è scopertamente moralista: l’avidità miete danni in tutte le classi sociali, gli uomini sono peggio dei cani che fanno combattere e la beffa del destino è sempre dietro l’angolo ‘.

‘ Prese in sè le singole storie non brillano per originalità e i personaggi sono risaputi, ma messe assieme quasi reggono l’ambizione dell’affresco ‘.

Mi ha lasciata amaramente basita.

****