Diario

Non mi par vero..

Lei- Hai visto la nuova pubblicità della Durex?

Lui- Si carina..

Lei- Ecco appunto.. volevo sapere che ne pensi a riguardo?

Lui- Mmm.. cosa ne penso del rapporto anale.. intendevi questo?

Lei- Già..

Lui- Beh.. ad essere sincero non amo particolarmente farlo… come dire.. forse sarò all’antica, ma il rapporto tradizionale lo trovo decisamente più stimolante, è un po’ come stare nel ‘salottino di casa mia’ ecco..

Annunci

42 risposte a "Non mi par vero.."

  1. PRIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO….
    😛

    Mi sembra che la lei in questione (sei tu? 😉 ) si sia mossa con molta cautela, quasi avesse paura di parlarne.

    Personalmente, per quella che è la mia vaga memoria di queste cose… 😦
    …preferisco anche io il “salottino di casa” ma poi so che la passione del momento e la voglia di provare sensazioni nuove finisce per ampliare gli orizzonti (e non solo quelli – ndr).

    L’amore si fa in due, quindi l’importante è che sia un desiderio condiviso.
    Il sesso anale ha significati atavici e può essere anche molto piacevole, senza dubbio, soprattutto perché si ha l’impressione di aver creato una complicità esclusiva e “proibita”. 😆

    Ma poi quello che fa la differenza, secondo me, è sempre l’amore.
    Se c’è quello, tutto è bellissimo.
    Se non c’è, è solo ginnastica… 🙄

    Un abbraccio romantico 🙂

  2. be’ non saprei che dire ..
    a me pero’ sembra solo luan a cui hanno cambiato confezione esterna ..
    eppoi l’uso puo’ essere vario .. e per rapporti particolarmente lunghi .. per chi ce la fa .. insomma .. bo’ … al limite puo’ servire a qualche vecchietto per rimettersi a posto il catetere …

  3. la pubblicità è molto carina e delicata, per quanto riguarda il dialogo di cui sopra
    1) generalmente avviene al contrario ed è lui a sondare il terreno su nuovi esperimenti
    2) la metafora del salottino di casa è abbastanza triste…

    spero che la “lei” in questioni trovi il modo di togliere le pantofole ed il giornale al suo “Lui”

  4. pur avendo fatto un post pure io, ribadisco il concetto che il sottoscritto fa solo sesso acrobatico. Oggi salto, domani pure. Altro che salottino.
    Te l’avevo detto che lavoro per una ditta di Arcola? Dovrebbe essere vicina a te, credo

  5. Ok, invertire LEI con LUI ed ecco come sono andate le cose veramente! Siamo alle solite: vi serve sempre una spintarella per farvi partire e un ancora da transatlantico per fermarvi!
    Il sesso è bello e come ogni altra cosa che ci piace va alimentato e esplorato, cosa ne dite?

  6. Meglio usare una “stanza” bene che tutto male,
    certo se si riesce ad usare bene tutto “l’appartamento” è meglio.
    Comunque si, il paragone con il soggiorno può essere migliorato, non rende troppo l’idea!!!

  7. uff..da brava alienata non ho visto la pubblicità…si Boing non fanno vedere queste pubblicitààà 😛

    ..ma esiste veramente un lui che la pensa così? dai non ci credo! lo mando a fare un corso a qualke elemento che conosco io.

    @ Cyd…hehe…l’ho pensato ank’io..invertire lui/lei ed ecco qua….cmq se voi ometti a volte foste un po’ + gentili e meno villani partiremmo anke da sole sai… 😛

  8. Dalle mie parti si dice: Adamo, SCIRARINDI!! (italian translation: svegliati!)…

    ci son duecentocinquanta commenti prima del tuo che ipotizzano l’inversione “di genere” fra i due piccioncini…

    Preferisco pensare ad un LUI che ha paura – o semplicemente non vuole – alterare l’immagine che di se’ ha costruito con la partner (o non vuole farsi un’immagine diversa da quella che si é costruito della sua Lei…) … poi magari quello stesso Lui si ritrova a pattinare a tutta velocità nei corridoi e nei saloni dell’attico della sua collega di lavoro….

    P.S. C’e’ qualkuna ke vuol bissare il premio pulitzer per miglio blog erotiko eh eh!

  9. ho visto e non capito che riferimento abbia il sesso anale con il Massage 2 in 1, ma immagino di essere particolarmente stanco.

    il sesso anale é come ogni altra cosa che si pratichi in due. deve essere praticato per il piacere (anche solo psicologico) di entrambi.

    magari una donna può non ricevere stimolazioni piacevoli fisicamente, ma l’idea di dominio e possesso che riceve dal partner é intensa e per questo molto piacevole.

    ne riparliamo di persona eh!

    un abbraccio

    gionata

  10. mai darsi troppi limiti nel sesso…
    proprio per questo non credo che il prodotto possa essere utilizzato solo in una determinata occasione! =)
    ah, io ho provato l’anello della durex nella maniera proposta… delusione… ma si è optato per un altro utilizzo ed è andato decisamente meglio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...